Il Cavallino GobboMosca-Russia

“ISPIRIA 2016” Festival delle Arti – Mosca – Vedenka Park
Giornata del teatro -  “Il Teatro Necessario” e “Il Cavallino Gobbo”

La direzione del Festival “Ispiria 2016” ci ha affidato l’ideazione e la realizzazione della “Giornata del Teatro” alla quale una cinquantina di professionisti italiani del teatro en plein air hanno lavorato con circa 400 giovani moscoviti: artisti; tecnici; organizzatori. Una esperienza indimenticabile che ha dato alla giornata il migliore carattere di internazionalismo culturale.
Il Teatro non è uno spazio chiuso tra mura: è invece il luogo dove la “parola rincorre la parola” e ripropone in discussione ogni volta elementi di identità collettiva e individuale.
Facciamo allora degli spazi pubblici, degli spazi aperti, “lo spazio del teatro”. Poiché siamo in una giornata dedicata al teatro, scegliamo di lavorare con scelte insolite: sospendiamo allora Giulietta su di una sfera volante mentre Romeo la insegue su un palco mobile; Medea racconta a Edipo la tragica storia dei suoi figli sospesa su di una panchina e infine il cattivo dei cattivi, Arturo Ui/Hitler sfila in una grottesca parata per congiungersi con la storia mai finita del "Cavallino Gobbo”.
La storia/fiaba racconta come sia il sogno di un bambino a dimostrare che c’è ancora un inconscio che premia le immagini archetipe del nostro passato recente, ponte verso un mondo migliore...

Per vedere il video del Backstage clicca qui
YouTube